Eesha Khare inventa il caricabatterie istantaneo

94
0
CONDIVIDI

La 18 enne Eesha Khare ha creato un super condensatore in grado di immagazzinare grandi quantità di energia e di ricaricare i dispositivi elettronici impiegando appena 20-30 secondi.

Con la rapida adozione di dispositivi elettronici portatili la studentessa di Saratoga in California, ha riconosciuto la necessità fondamentale per i dispositivi di archiviazione ad alta efficienza energetica di avere sempre piena autonomia. Così ha sviluppato un piccolo dispositivo che si inserisce all’interno delle batterie.

Grazie alla sua invenzione, Esha Khare è stata premiata con uno degli ambiti riconoscimenti messi in palio dalla Intel International Science and Engineering Fair: 50.000 dollari per approfondire i suoi studi sull’energia.

fonte | techgenius

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS