Google Maps: uno sguardo alla nuova interfaccia

2275
0
CONDIVIDI

Pochi giorni fa Google ci ha dato accesso alla nuova versione di Maps, noto servizio dedicato alle Mappe protagonista al Google I/O 2013 insieme a tutte le altre novità presentate dal colosso di Mountain View. Appena entrati nel nuovo Google Maps abbiamo subito dato uno sguardo alla guida introduttiva, che però ci ha fornito davvero poche informazioni.

Partiamo parlando della modifica che più salta all’occhio, ovvero la nuova veste grafica. La visualizzazione a tutto schermo della mappa con pochi ingombri grafici rende facile e piacevole la navigazione. La UI degli elementi grafici è stata rivista e resa decisamente più moderna. Si nota da subito la modernizzazione del servizio intero. Se poi paragoniamo il nuovo Google Maps a quello attualmente disponibile a tutti, allora questo divario diventa ancora più evidente. L’immagine che trovate qui sotto vale più di mille parole.

Vecchio Google Maps vs Nuovo Google Maps

Il nuovo Google Maps offre anche una migliore gestione delle indicazioni stradali, con una splendida nuova visualizzazione informativa per indicazioni via mezzi pubblici. Gli uomini di Google hanno affermato all’I/O 2013 che il nuovo Google Maps monitorerà le nostre ricerche per fornirci risultati in anticipo quanto mai pertinenti.

indicazioni stradali

Splendida anche la nuova sezione Immagini, che accompagna sempre la visualizzazione di un particolare luogo. Immaginate di essere davanti al Colosseo, ovviamente via Google Maps, e di ritrovarvi appena sotto tutte le relative immagini. Tale sezione aiuta anche coloro amano utilizzare Street View per navigare. Infatti, se cercate una determinata via, oltre alle immagini vi sarà proposto anche uno spezzettamento della stessa, che sarà così più facile da navigare virtualmente via Street View. Rimanendo in tema Street View, questo rinnovamento comprende anche un aggiornamento delle immagini, finalmente aggiornate dopo anni.

Vista Satellite

Di seguito una nostra video-prova del nuovo Google Maps:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS