Firefox 21 rende l’esperienza online più social

874
0
CONDIVIDI

Durante lo scorso anno, Mozilla aveva presentato Facebook come primo partner per le integrazioni social. Oggi, oltre a Facebook Messenger per Firefox, l’azienda annuncia di aver aggiunto al suo browser i social providers Cliqz, Mixi e msnNOW.

Ma scopriamo meglio nei dettagli questi providers che ora è possibile aggiungere a Firefox:

Cliqz

Cliqz offre un flusso in tempo reale degli articoli, racconti e video più importanti in base ai propri interessi, direttamente in Firefox. In alto a sinistra, sulla barra laterale, è possibile personalizzare il proprio news feed selezionando le categorie di interesse, le parole chiave, i siti o le persone specifiche che si desidera seguire. È possibile condividere i link attraverso i social networks o via email, vedere le anteprime dei commenti Twitter, o salvare gli articoli nell’elenco dei preferiti per consultarli in un secondo momento, senza mai lasciare Firefox. Per attivarlo basta visitare la pagina di attivazione di Cliqz e cliccare su “Installa”.

Mixi

La barra laterale Mixi permette di rimanere facilmente in contatto con gli amici sul social network Mixi in Giappone. Mixi garantisce un flusso di aggiornamenti in tempo reale, con i commenti e le condivisioni di foto, direttamente sul browser Firefox. Mixi per Firefox è disponibile solo per gli utenti in Giappone.

msnNOW

msnNOW consente di rimanere aggiornati sugli argomenti più discussi, ricercati e condivisi sul web. MSN scandaglia in tempo reale le tendenze più interessanti provenienti da fonti come Facebook, Twitter, Bing e  BreakingNews.com. È possibile personalizzare il flusso di attività per ricercare particolari tipi di contenuti dal menu a tendina nella barra laterale. Per attivarlo, basta visitare la pagina msnNOW e fare clic su “Turn it On”.

Firefox Android

Anche Firefox per Android si aggiorna offrendo nuovi font personalizzati ed open source Charis e Open Sans per migliorare l’esperienza di lettura sul piccolo schermo. I siti internet infatti sono costituiti quasi interamente di testo e, talvolta, la lettura può risultare difficoltosa, specie sui piccoli smartphone e tablet. Questi nuovi font sostituiranno i tre disponibili di default su Android, per favorire un’esperienza di lettura più chiara.

Firefox per Android, inoltre, include ottimizzazioni nella compatibilità HTML5. Se volete scaricarlo cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS