Philips: nuovo monitor da 23″ plug & work

633
0
CONDIVIDI

Philips presenta il nuovo display 231P4UPES da 23 pollici dotato di USB docking. Questo nuovo monitor è stato pensato per tutti quei professionisti dinamici che hanno bisogno di postazioni di lavoro dinamiche. Dotato di tre porte USB (due USB 3.0 per una maggiore velocità di trasferimento dati e una USB 2.0), il display offre accesso immediato a tutte le periferiche connesse – siano esse stampanti, hard drive esterni, videocamere o mouse. Oltre a collegare i dispositivi hardware, l’USB 3.0 trasmette segnali video e di rete e permette di collegarsi a Internet o alla rete Intranet attraverso la porta ethernet integrata.

I benefici sono perfino superiori se parliamo di utenti che utilizzano gli ultrabook che spesso dispongono di un numero ridotto di porte e limitate possibilità di connessione a dispositivi esterni. Questo display è l’ideale per la condivisione delle postazioni di lavoro e per collaborare in team. Gli utenti devono semplicemente collegare i loro notebook al display per accedere direttamente a tutte le risorse della postazione (propria o in comune con i colleghi).

E’ inoltre dotato di un’ampia gamma di caratteristiche per ridurre in modo semplice il consumo energetico. Soddisfa pienamente gli standard EPEAT Gold TCO 6.0, entrambi ecobenchmarks di classe elevata. E’ dotato, inoltre, di tecnologia PowerSensor, che spegne automaticamente il display quando l’utente lascia la propria postazione. Solo questa feature permette di ridurre il consumo di energia fino all’80%, mentre il pulsante power assicura che non vi sia alcun consumo energetico quando il display è spento.

E’ disponibile per l’acquisto a 299€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS