Apple pronta a dire addio al tasto Home?

1969
6
CONDIVIDI

Cosa contraddistingue tutti i prodotti mobile prodotti da Apple? Sicuramente il tasto Home, presente da sempre su iPhone, iPad e iPod touch. Secondo quanto riporta TechNews, Apple sarebbe ormai pronta a sbarazzarsi di questo pulsante Home per far posto ad un pulsante capacitivo con lettore di impronte digitali incorporato.

Per la realizzazione di questo pulsante la società con sede a Cupertino starebbe pensando al vetro zaffiro, già utilizzato per la camera posteriore dei più recenti iPhone. Ma perché dire addio al caro vecchio tasto Home? Beh, semplice: in molti si lamentano della scarsa affidabilità di questo pulsante, che spesso e volentieri con il passar del tempo tende a non funzionare più correttamente. Ma anche l’ipotesi “lettore di impronte digitali” calza a pennello. Sfruttando questo innovativo vetro si potrebbe integrare all’interno del nuovo iPhone 5S questo tanto chiacchierato lettore di impronte digitali.

Sarà veramente così? Solo il tempo potrà dare risposta a questo quesito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • spero di no! il tasto Home oltre ad essere una caratteristica degli iPhone è davvero utile…mi dispiacerebbe perderlo.

    • Ma non è che sparisce, viene solo sostituito da un tasto capacitivo come sui Lumia per esempio… cambia ben poco

      • Non è vero, un tasto visito ti salva in parecchio occasioni, tipo quando devi forzare ripristini o riavvii.

        • Ci sono sempre il pulsante di attenzione e volume, usati infatti sui Lumia per il soft-reset

          • Si ok, è una stupidaggine infatti. Io sarei favorevole al capacitivo :)

          • io no, odio i tasti capacitivi. Se lo devono fare ne devono mettere a punto uno decente. Io preferisco avere la sensazione di “premere”.