Amazon Coins: la nuova moneta virtuale di Amazon

756
0
CONDIVIDI

Amazon ha da poco lanciato la propria valuta virtuale, Amazon Coins, che permette ai clienti di pagare le app sull’Amazon Appstore. Gli utenti del Kindle Fire dagli Stati Uniti saranno i primi a mettere le mani sugli Amazon Coins infatti la società sta dando a tutti loro 5 dollari o 500 monete per permettere di provare il servizio, ma chiunque può acquistare degli Amazon Coins dal sito.

Il gigante dell’e-commerce sta offrendo uno sconto fino al 10 % su 100 dollari spesi per le monete. Potrebbero esserci diversi diversi motivi per cui il lancio di questo nuovo mezzo di scambio può essere a vantaggio dell’azienda. Molte aziende hanno già tentanto con l’utilizzo della moneta virtuale, basti pensare a Facebook o ai Microsoft Points, ma nessuno ha mai davvero avuto successo, anche a confronto di Bitcoin. Per avere successo Amazon ha quindi bisogno di convincere i clienti che le monete sono facili da utilizzare come il denaro reale e sembra d’obbligo attuare uno sconto di massa per compiere ciò.

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS