Microsoft Surface RT: la recensione

15530
1
CONDIVIDI

Dopo diverse settimane di prove e controprove siamo pronti a fornirvi la nostra recensione del Surface RT, il primo tablet Microsoft degno di essere considerato tale. Cominciamo con il dire che questo tablet non offre nulla di rivoluzionario rispetto a qualsiasi altro tablet con Windows. Abbiamo già provato altri tablet con Windows 8, vedi ASUS VivoTab Smart e Dell Latitude 10, e non differiscono poi molto da questo Surface.

Allora cosa ha di straordinario questo tablet? Sicuramente la forma. Il design è eccezionale, così come i materiali scelti per la realizzazione. Sembra un gigantesco monolite nero smussato al punto giusto negli angoli e dalla solidità eccezionale. Purtroppo proprio questi materiali lo rendono anche eccessivamente pesante. Nonostante l’innovativa lega di magnesio, chiamata VaporMg, il suo peso si aggira sui 680 grammi. Ottima la scelta di dotare questo Surface di uno stand incorporato, comodissimo quando si ha a disposizione una scrivania o un qualsiasi piano verticale.

Surface retro

Gli accessori completano la parte “innovativa” di questo tablet. Sto parlando della Cover Tocuh (Touch Cover) e della Cover con tasti (Type Cover), delle speciali cover protettive con tastiera che trasformano questo tablet in un vero e proprio computer portatile. La Cover Touch (119€) è sottile, compatta e comoda da trasportare. La Cover con tasti (129€) invece rappresenta più una tastiera standard con tasti fisici in rilievo. Quest’ultima è però più ingombrante. Entrambe mettono a disposizione anche un trackpad, decisamente comodo quando si passa da modalità Metro a Desktop.

Ma passiamo più nello specifico, ovvero alle dotazione hardware. Il Surface mette a disposizione un potente processore Tegra 3 quad-core associato a ben 2GB di RAM. Quest’accoppiata rende il tablet davvero scattante e performante sotto ogni punto di vista. Che voi stitate utilizzando un gioco o un’applicazione della suite Office, il Surface sarà sempre scattante e risponderà perfettamente agli imput touch che gli darete.

Il display è meritevole di un approfondimento: si tratta di un ClearType HD da 10,6 pollici avente risoluzione 1366×768 pixel. Non si tratta di un display ultra-risoluto, ma comunque è più che accettabile. Io personalmente non amo avere tra le mani un tablet da tenere obbligatoriamente in posizione orizzontale. Questo display ha infatti un fattore di forma 16:9, il che lo rende veramente scomodo nell’utilizzo con una sola mano. Ammetto di essere un iPad user da parecchi anni, e di essermi quindi abituato al form factor 4:3, ma ripeto, è una mia opinione personale.

[slider crop=”yes” slide1=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/05/Surface-lato.jpg” slide2=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/05/Surface-Windows-RT.jpg” slide3=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/05/Surface-back.jpg”][/slider]

Completano le dotazioni hardware i 32 o 64GB di memoria interna, il Wi-Fi, Bluetooth, USB 2.0 di dimensioni standard, slot per scheda microSDXC, connettore jack per cuffie, porta di uscita video HD, sensore di luce ambientale, accelerometro, giroscopio, bussola.

Tra le app incluse vi ritroverete anche quelle della suite Microsoft Office Home and Student 2013 RT Preview, ovvero Word, PowerPoint, Excel e OneNote.

Perché acquistare Surface RT

Se state optando per un tablet con Windows allora questo Surface RT potrebbe essere la soluzione più adatta a voi. Perché? Beh, perché stiamo parlando del tablet ufficiale dell’azienda di Redmond. Il tablet che sicuramente verrà più “coccolato” da Microsoft con aggiornamenti mirati e non solo.

Perché non acquistare il Surface RT

Sicuramente il non poter installare app desktop in formato .exe – infatti Windows RT supporta soltanto le app presenti nel Windows Store (come la nostra) – penalizza un po’ questo tablet. Date uno sguardo a cosa offre il Windows Store prima di gettarvici a capofitto.

Quanto mi costi?

Il Surface in versione RT viene venduto da Microsoft a 487€ per la versione da 32GB e a 591€ per la versione da 64GB. A 597€ vi portate a casa sia il Surface in versione 32GB che la Touch Cover, mentre il 64GB + Touch Cover viene venduto a 691€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • io dominero il mondo

    comprato ieri come prima impressione molto positiva non ho mai avuto un tablet in vita mia ossia ne ho avuti alcuni ma erano scadenti di pessima qualità costruttiva cloni di tablet famosi
    ora invece mi accingo ad usare un vero tablet che mi soddisfa a pieno
    pagato 199 euro con la garanzia di 3 anni sono a posto per tanto tempo
    il mio table e surface rt 64gb
    ora devo trovaqre una cover a poco prezzo