Le scuole italiani potranno anche non aprire il prossimo anno

47
0
CONDIVIDI

La scuola vive un momento difficile nel nostro paese. La crisi sta mettendo in ginocchio le province e con loro anche i fondi destinati alle opere scolastiche. Quest’anno sarebbero dovuti essere 727,9 milioni di euro e, invece, saranno solo 212. Proprio per questo si fa concreta la possibilità di non vedere scuole aperte il prossimo anno.

Il primo a parlarne è il presidente dell’Upi Antonio Saitta, che afferma:

 

Con i tagli previsti dalla spending review l’apertura di tutte le scuole per il nuovo anno scolastico è a rischio […] ha In particolare il 7-8% per cento degli edifici ha bisogno di lavori per l’estate che non possono essere fatti per il patto di stabilità’. Ci vuole coerenza del governo e di tutta la classe politica. Letta ha detto che ci sarà un piano di edilizia scolastica.

Si deve dunque fare qualcosa, soprattutto per le oltre 400 scuole che non sono a norma e che non potranno essere messe in sicurezza per via dei fondi ancora bloccati a causa del patto di stabilità.

fonte | Studenti.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS