Sony: finalmente utile attivo dopo ben cinque anni

848
0
CONDIVIDI

Finalmente Sony torna a registrare utili attivi dopo ben cinque anni dall’ultima volta. La società ha realizzato un utile netto pari a 458 milioni di dollari per l’anno finanziario 2012, in aumento rispetto alle previsioni, che davano 404 milioni di dollari come utili. Per farvi capire la crescita di questa azienda nell’ultimo anno, nel 2011 Sony aveva registrato una perdita di 5,7 miliardi di dollari.

Questo risultato positivo è stato registrato nonostante ricavi minori per il settore foto e video, videogame e home entertainment. Sony ha infatti ricevuto una minor domanda per quanto riguarda fotocamere compatte digitali, TV LCD e console PlayStation. Le divisioni game e foto registrano piccoli profitti operativi, rispettivamente 18 milioni e 15 milioni di dollari. La divisione audio e TV invece registra una perdita pari a 897 milioni di dollari.

Le divisione più redditizia rimane quella dell’industria cinematografica, che registra utili per 7,8 miliardi di dollari. Dal quando il nuovo governo giapponese ha preso il potere nel mese di dicembre, attuando vaste riforme economiche che hanno indebolito notevolmente lo yen, Sony ha deciso di concentrarsi sempre più su le vendite estere. Le azioni hanno notevolmente aumentato il proprio valore negli ultimi quattro mesi e con la presenza sul mercato dei nuovi smartphone Xperia Z – per non parlare della PlayStation 4 in arrivo – non possiamo non dare fiducia a questo colosso per il 2013.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS