Bose lancia le nuove cuffie AE2wBluetooth

879
0
CONDIVIDI

Bose annuncia l’arrivo sul mercato delle nuove cuffie AE2wBluetooth, il primo modello dell’azienda pensato per l’ascolto wireless. Le cuffie presentano il tipico design Bose, per il massimo confort in ogni momento della giornata e offrono performance audio superiori a quelle di altri prodotti analoghi grazie a tecnologie come Bose TriPort e al sistema proprietario Bose per l’equalizzazione attiva, che consente di ottenere bassi profondi e più naturali e un suono più realistico per musica e video.

L’utilizzo delle cuffie è semplice: bastano due tasti per collegarle a qualunque dispositivo con connettività Bluetooth, anche a due sorgenti in contemporanea – ad esempio, per passare senza interruzioni da un video o una canzone su un iPad a una chiamata in entrata sul proprio smartphone.

Il segnale wireless copre una distanza di circa nove metri dal device e la batteria ricaricabile integrata consente almeno sette ore di ascolto o più di 200 ore in stand-by. In assenza di carica sulla batteria o di connettività Bluetooth, inoltre, è possibile utilizzare il cavo in dotazione per sostituire il modulo Bluetooth rimovibile e ascoltare la propria musica preferita in ogni momento della giornata.

Bose AE2wBluetooth

Il cavo USB in dotazione consente invece la ricarica della batteria, mentre gli indicatori LED e audio indicano lo stato delle cuffie (accese/spente) e della connessione e la carica della batteria. Utilizzando un device Apple, un indicatore apposito per iOS mostrerà il livello della batteria e il segnale Bluetooth anche sul device sorgente. Il design pieghevole, inoltre, consente di riporre le AE2w in una pratica confezione da viaggio, per trasportarle in tutta sicurezza.

Le nuove cuffie Bose di colore nero saranno disponibili dal 14 maggio, a partire da 249,95€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS