Nintendo Wii U, per il rilancio della console si pensa al mobile

1027
0
CONDIVIDI

Dopo le negative vendite della nuova Wi U, Nintendo inizia a escogitare nuove soluzioni per lanciare a pieno la propria console, non solo nel mercato in cui già si trova, ma anche a livello mobile, cercando di creare un rapporto più stretto con i casual gamer.

L’idea di Satoru Iwata sarebbe di creare un rapporto sempre più stretto con gli sviluppatori di applicazioni per smartphone, creando videogiochi sotto forma di applicazioni, che potranno comunicare facilmente con la piattaforma, aumentando il pubblico di casual gamer, senza deludere, ovviamente, i fan più appassionati.

Cosi facendo, Nintendo andrebbe a sfruttare totalmente le potenzialità del proprio GamePad, allargando l’esperienza di gioco anche nel mercato mobile, naturalmente guadagnandoci. Tutto questo servirà non solo ad aumentare le vendite e quindi i guadagni a Nintendo, ma sopratutto a far fidelizzare i videogiocatori ad una piattaforma poco elastica come Wii U.

fonte | engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS