Gmail Blue e YouTube: Google si diverte con i pesci d’aprile

1040
1
CONDIVIDI

Google anche quest’anno si diverte con i pesci d’aprile. Poche ore fa il colosso di Mountain View ha infatti “presentato” un nuovo e rivoluzionario Gmail. Cosa avrà di così rivoluzionario questo nuovo Gmail? Beh niente, eccetto il colore blu. Nel video, che trovate qui sotto, Google dichiara (sarcasticamente) che ci sono voluti oltre 6 anni per apportare al noto servizio email tale novità, e che prima del blu erano stati provati i colori giallo, arancio e marrone.

Google aggiunge che l’ispirazione per il blu è venuta dalla natura, prendendo in giro Samsung, che durante la presentazione del Galaxy S III aveva affermato di essersi ispirata alla natura per creare il design di tale smartphone.

Il pesce d’aprile più simpatico riguarda però YouTube. Google ha infatti affermato che YouTube era stato creato per via di un concorso, che sarebbe servito per decretare il miglior video mai realizzato. Questo concorso è ormai volto al termine, quindi YouTube cesserà di accettare video.

Non preoccupatevi utenti Gmail e YouTube: il noto servizio di posta elettronica non sta per diventare blu e YouTube non smetterà mai di accettare video.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS