Windows 8: linee guida modificate, tablet da 7 pollici in arrivo

978
0
CONDIVIDI

Stanno per arrivare i primi tablet da 7 pollici con Windows 8, almeno questo emerge dalle nuove linee guida hardware per la certificazione di dispositivi con Windows 8. Queste nuove linee abbassano la risoluzione minima per Windows 8 a 1024 x 768 pixel, con una profondità di 32 bit. Questo è un cambiamento significativo rispetto alle attuali linee guida, che richiedono una risoluzione minima di 1366 x 768 pixel. Ai produttori, Microsoft ha proprio proibito la messa in vendita di tablet con risoluzione inferiore ai 1366 x 768 pixel.

Prendendo a confronto le risoluzioni degli attuali tablet da 7 pollici presenti in commercio, ovvero iPad mini (1024 x 768), Kindle Fire HD e Google Nexus 7 (entrambi 1280 x 800), possiamo ipotizzare che queste modifiche possano portare all’introduzione di tablet di piccola taglia con Windows 8.

E’ però molto probabile che tali nuovi dispositivi vengano rilasciati solo dopo Windows Blue.

fonte | ZDNet

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS