Lenovo vuole comprare la parte mobile di NEC

477
0
CONDIVIDI

L’azienda cinese Lenovo è in trattative per l’acquisizione della parte mobile dell’azienda giapponese NEC. Lo riporta l’agenzia di stampa Reuters, che paventa l’ipotesi anche di un altro possibile acquirente nel mercato interno. Lenovo è comunque un partner logico per NEC, in quanto le due aziende hanno già collaborato in occasione della join venture nel 2011 Lenovo NEC Holdings per la realizzazione di un pc.

“Forse il mercato sta cambiando rapidamente e noi stiamo cercando dei modi per rafforzare la competitività del nostro settore di telefonia mobile” è stato riferito alla borsa di Tokyo da un comunicato della NEC.

NEC sta affrontando un periodo di forte crisi e nel 2012 ha dovuto licenziare ben 10000 impiegati. Il suo mercato sulla telefonia mobile non è affatto ampio e all’ultimo MWC (Mobile World Congress) ha presentato il Medias W uno smartphone con un display doppio.

fonte | Mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS