Amazon acquista Goodreads, il social dei libri

1423
0
CONDIVIDI

Amazon ha da poco annunciato, attraverso un comunicato, l’acquisizione di Goodreads, il social network specializzato nella raccomandazione dei libri. Tale strumento vanta più di 16 milioni di utenti registrati e più di 30.000 “club del libro”. Il rivenditore preferito del sito è attualmente Barnes & Noble, mentre Amazon viene indicata poco più in basso.

Comunque Amazon possiede già Shelfari, un social network che funge da enciclopedia per gli amanti del libro. Acquisendo Goodreads, Amazon è ora proprietaria dei principali motori di raccomandazione on-line per libri nuovi e vecchi.

Otis Chandler, CEO e co-fondatore di Goodreads, ha dichiarato:

La gente ama parlare di idee e condividere la loro passione per le storie che leggono. Stiamo per essere in grado di muoverci più velocemente nel portare l’esperienza Goodreads a milioni di lettori sparsi in tutto il mondo.

Russ Grandinetti, VP di Amazon, ha invece commentato così quest’acquisizione:

Amazon e Goodreads condividono la stessa passione, ovvero reinventare la lettura. Goodreads ha contribuito a cambiare il modo in cui si scoprono e si discutono i libri. Sia Amazon che Goodreads hanno aiutato migliaia di autori a raggiungere un pubblico più ampio. Insieme abbiamo intenzione di costruire molti nuovi modi per deliziare i lettori e gli autori.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS