Flipboard: il magazine digitale/sociale si rinnova

875
0
CONDIVIDI

Finalmente una delle app più belle mai realizzate per smartphone e tablet si rinnova. Stiamo parlando ovviamente di Flipboard, che negli utlimi mesi era rimasta un po’ in ombra, causa chiusura Google Reader e conseguenti arrivi di app come Feedly e Rockmelt. Oggi Flipboard torna su App Store più agguerrita che mai, grazie ad una versione 2.0 che spruzza novità da tutti i pori.

Oltre ad una migliore reattività dell’applicazione, che risulta essere nettamente più veloce rispetto alla precedente release, ora Flipboard consente di salvare gli articoli preferiti in sezioni, che vengono chiamate riviste. Per effettuare il salvataggio non dovrete fare altro che premere il “+” posto all’interno di ogni articolo. Tutti gli utenti Flipboard possono leggere e commentare (magari anche apprezzare) le vostre riviste, ma se non volete far sapere agli altri cosa leggete, allora potete renderle private.

post Flipbpoard 2.0

Questo è il changelog ufficiale della nuova versione 2.0:

  • Adesso puoi collezionare e salvare contenuto nelle tue riviste, tocca il nuovo tasto “+” per cominciare;
  • Le tue riviste sono private, ma possono essere rese private (visibili solo da te);
  • Usa il nuovo bookmarklet per aggiungere articoli alle tue riviste dal tuo browser;
  • Ricevi notifiche da Flipboard quando la gente apprezza, commenta o si iscrive alle tue riviste;
  • Invia la tue riviste via posta elettronica, o condividile con Facebook, Twitter, G+, ecc;
  • Raccomandazioni personalizzare per aggiungere nuove sezioni al tuo Flipboard;
  • La funzione di ricerca è adesso più prominente sul tuo Flipboard, con nuovi risultati sempre migliori;
  • Le pagine si caricano più velocemente e la performance di navigazione è aumentata.

Vi ricordiamo infine che noi di TechGenius siamo presenti su Flipboard con una sezione nativa, ci trovate all’interno della sezione tecnologia. Potete scaricare Flipboard 2.0 per iOS cliccando qui.

sezione Flipboard

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS