Yahoo! acquista l’app Summly per 30 milioni di dollari

629
0
CONDIVIDI

Yahoo! continua a tentare la scalata per uscire dalla crisi. Qualche ora fa la società ha annunciato infatti di aver fatto un nuovo acquisto. L’acquisto si chiama Summly, un applicazione creata da Nick D’Aloisio circa un paio di anni fa, quando aveva soli 15 anni. La particolarità dell’applicazione, che ha spinta Yahoo! ad acquistarla per 30 milioni di dollari non è tanto l’età dello sviluppatore, ma piuttosto la sua funzione. Questa applicazione infatti, grazie ad uno speciale algoritmo creato da Nick, è capace di riassumere in modo totalmente automatico e comprensibile un qualsiasi articolo proveniente dal web, permettendone una lettura più veloce.

L’applicazione aveva sorpreso anche Apple, al punto da inserirla tra le migliori applicazioni del 2012. Attualmente non si conosce l’uso che Yahoo! farà dell’applicazione. Intanto Summly verrà rimossa dall’App Store, mentre Nick D’Aloisio e il suo team si uniranno a Yahoo!

fonte | CultOfMac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS