Motorola vs Microsoft: la Xbox non viola alcun brevetto

694
0
CONDIVIDI

Un paio di giorni fa, David P. Shaw giudice dell’International Trade Commission, ha emesso una sentenza preliminare, stabilendo che la Xbox di Microsoft non viola il brevetto 6.069.896 di Motorola, relativo alla comunicazione wireless a breve distanza, tra due dispositivi.

Alla fine del 2010, Motorola aveva infatti accusato Microsoft di aver violato alcuni brevetti. In seguito all’acquisizione di Motorola da parte di Google, quest’ultima ritirato parte delle accusa. La sentenza consentirà a Microsoft di continuare la vendita della console. Tuttavia dovremo attendere la fine di luglio per la sentenza finale.

fonte | AndroidAuthority

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS