Apple ID: nuovo sistema di autenticazione in due passaggi

919
0
CONDIVIDI

La scorsa settimana era stato scoperta una falla nel processo di ripristino password dell’ID Apple, che permetteva ad un malintenzionato di reimpostare la password e quindi avere accesso a tutti i dati sensibili presenti nell’account. Bastava infatti conoscere la data di nascita e l’email, dati che al giorno d’oggi sono facilmente reperibili. Apple però non è stata con le mani in mano e ha velocemente risolto il problema, introducendo inoltre un nuovo sistema di autenticazione diviso in due passaggi.

Apple ID

Il metodo in questione permette quindi di aumentare di gran lunga la sicurezza del nostro account. Una volta attivato, ci verrà infatti richiesto di associare l’ID Apple ad uno o più dispositivi. Infatti quando vorremo gestire l’account o fare un acquisto su iTunes, App Store e iBookstore, ci verrà richiesto di inserire, oltre alla password, un codice di quattro cifre, che riceveremo sul dispositivo scelto. Al momento dell’attivazione del metodo vi verrà inoltre richiesto di stampare un codice a 14 cifre per ripristinare eventualmente la password, in caso di mancanza del dispositivo. L’assistenza telefonica di Apple non sarà più in grado di ripristinare la vostra password.

Il nuovo metodo di sicurezza è disponibile per ora solamente negli Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Irlanda e Nuova Zelanda. Non appena sarà disponibile in Italia vi forniremo una guida che vi guiderà nell’attivazione.

fonte | 9to5Mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS