Come MyNews.is ha ricostruito Google Reader in 7 giorni

727
2
CONDIVIDI

Con l’imminente chiusura di Google Reader, i developers stanno mettendo a punto nuovi servizi che permettano agli utenti di colmare il vuoto lasciato da Big G. Gli sviluppatori che hanno messo in piedi il noto servizio MyNews.is hanno adattato il lavoro svolto per tale servizio per realizzare un’alternativa tanto semplice quanto funzionale.

Stiamo parlando di Reader.is, nuovo servizio ancora acerbo ma che lentamente verrà migliorato in base alle vostre richieste. Registrandovi avrete accesso alla schermata iniziale, che permetterà di inserire nuovi feed e di collocarli in determinate categorie specifiche. Il risultato è quello che vedete nell’immagine qui sotto.

Reader.is

Mancano molte funzionalità basilari, come lo share, il log-in via Facebook o l’import dei feed. Ma differentemente da altri servizi simili, Reader.is non si poggia su nessuna base già esistente. E’ un servizio totalmente nuovo, quindi dopo la chiusura di Google Reader non si avranno malfunzionamenti né tantomeno cesserà di funzionare. Vi consigliamo di tenere sotto controllo l’evoluzione di questo servizio. Ovviamente, cominciate ad iscrivervi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Sinceramente mi sembra fatto davvero male… non legge nemmeno il testo completo dal feed. Come anche mynews.is, niente di speciale e grafica abbastanza pietosa.

  • Anche noi ci stiamo provando, anche se con ogni probabilità ci metteremo più di 7 giorni: http://www.greeder.it