Quanti giorni impiega Microsoft (con Bing) a copiare Google?

1001
3
CONDIVIDI

Microsoft è forse l’unica azienda che riesce a tenere il passo di Google per quanto riguarda l’offerta di servizi web. La situazione attuale è questa: ci ritroviamo con un motore di ricerca unico e infallibile (sulla carta), ovvero Google, e il suo rivale più agguerrito, ovvero Bing. Non esistono altri competitor, almeno non ne esistono di pari valore.

Ma è sempre stato così? Certo che no. Microsoft una volta produceva in modo ottimale software per PC, tra i quali il sistema operativo più utilizzato il mondo, ovvero Windows. Google ha fatto la sua comparsa qualche anno dopo, rivoluzionando il web. Microsoft ha così cominciato a copiare giorno dopo giorno ogni features di Google, arrivando oggi ad avere più o meno le stesse caratteristiche.

Franchisegator ha realizzato la splendida infografica che trovate qui sotto che vi mostra in modo ottimale quanti giorni ha impiegato Microsoft per copiare un determinato servizio offerto da Google.

Is Google a Monopoly?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Precisazione

    Il suo articolo, sig.Alessandro Moretti è ricco di imprecisioni.

    Le ricordo che notevoli funzioni quali flight search, news search, social-network integration sono comparse prima su bing e successivamente su Google.

    Le ricordo che Bing.com (usa version) non è come Bing.it (italian version) ancora in beta le consiglio, prima di ulteriori “abbagli” di confrontare la versione americana con Google non quella italiana.

    Buona sera.

    • Non ho fatto menzione a Bing.it, ho soltanto segnalato l’infografica realizzata dalla fonte che trovate nell’articolo. Se ci sono imprecisioni, dovete segnalarle a loro.

      • Mario_TO

        Mi scusi ma come può mettere la propria firma su un articolo di dubbia provenienza?
        Scredita l’intero portale!