WhatsApp: abbonamenti in arrivo anche su iOS

822
0
CONDIVIDI

Da utente iOS ho sempre guardato con scetticismo la possibilità di dover pagare un abbonamento annuale per utilizzare l’app WhatsApp, che voi tutti conoscerete sicuramente. Rispetto alle altre piattaforme, WhatsApp per iOS è stata sempre a pagamento, mentre, ad esempio, su Android era completamente gratuita. Ultimamente però la filosofia di WhatsApp si è un po’ stravolta. Sono cominciati ad arrivare gli abbonamenti su Android e su Windows Phone, quindi iOS non poteva certo essere da meno.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, WhatsApp per iOS si allineerà con le altre e avrà il canone di abbonamento. Non sappiamo se questo genere di abbonamenti riguarderà solamente i nuovi iscritti o anche chi aveva speso 0,89€ per acquistarla. Secondo me, WhatsApp renderà gratuito il primo anno per coloro hanno acquistato già l’app, mentre gli altri dovranno pagare 0,89€ fin da subito per poter avere accesso al primo anno di messaggi gratuiti.

Insomma, dopo il boom di iscrizioni, WhatsApp ha deciso di monetizzare il grande lavoro svolto. Che ne pensate? Rinuncerete a quel caffè all’anno pur di utilizzare WhatsApp? Io ne sarei ben felice, a patto che si diano una svegliata in termini di rinnovamento app. Ormai quella presente su iOS ha uno stile troppo arretrato e non certo in linea con le nuove UI.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS