Google+ è il motivo della chiusura di Google Reader

474
0
CONDIVIDI

Perchè Google disattiverà Google Reader ? Questa è la domanda che si pongono molti utilizzatori del popolare servizio per la lettura dei Feed RSS. Come ve ne abbiamo parlato già quì , infatti il servizio chiuderà i battenti il 1 luglio.

Brian Shih, ex product manager, che ha lasciato Google nel 2011, spiega come l’insistenza della società sulla costruzione di una rete sociale (per contrastare Facebook ovviamente) ha portato i tecnici della società ad abbandonare ReaderQuesto perché i membri del team Reader, secondo Shih, pensano di essere gli unici di Google che si intendono veramente di social.

Shih dice che Google abbandonerà Reader per invogliare gli utenti ad usare Google+ e condividere notizie su questo social così da farlo crescere, soppiantando Reader e mettendosi in sfida con Facebook

Da un po di tempo Google ha ridotto il multi-adattamento di Reader a tutti i tipi di RSS rendendo incompatibile la visualizzazione di molti siti. Il servizio è popolare soprattutto tra i geek, ma con un’affluenza di utilizzatori in declino. Reader è solo uno dei molti servizi ma sta lentamente scomparendo comunque.

Shih esprime che tutto ciò è solo un suo parere e non è di certo il motivo sicuro per il quale Google ha preso tale decisione, ma il discorso può corrispondere perfettamente ai motivi validi che hanno spinto Google a chiudere Reader.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS