Google Reader chiude i battenti, ecco 5 possibili alternative

771
0
CONDIVIDI

Poche ore fa Google ha annunciato la chiusura di diversi suoi servizi, tra i quali il tanto utilizzato Google Reader. La motivazione per cui si è arrivati a ciò rimane un mistero, visto che comunque era uno dei servizi più utilizzati dagli utenti che facevano uso di feed RSS. Fatto sta che da luglio niente più Google Reader per leggere e organizzare i nostri siti più letti.

Niente paura però, in questo articolo vi andiamo a proporre 5 possibili alternative al servizio “made in Mountain View”. Cominciamo:

Feedly

Feedly

Devo ammettere di aver scoperto tale servizio poche ore fa, ma mi sono bastate 2/3 ore per innamorarmene. Anche Feedly, come molti altri servizi simili, si basa su Google Reader. Allora perché consigliarlo? Beh, è semplice. Gli amministratori di tale servizio si aspettavano da tempo la chiusura di Google Reader e per questo hanno cominciato a sviluppare già da diversi mesi un servizio parallelo che permetterà di continuare ad utilizzare Feedly come se Google Reader non fosse mai morto. Il tutto avverrà in modo automatico quindi vi conviene registrarvi immediatamente.

NetVibes

Altro splendido servizio che non offre soltanto la lettura e l’organizzazione di feed RSS ma anche molto di più. Scopritelo grazie al filmato presente qui sopra. Per ulteriori info o per registrarvi cliccate qui.

NewsBlur

NewsBlur

Altro servizio in stile Feedly, meno curato graficamente ma comunque efficace, e con tanto di app per iOS e Android. Potete registrarvi fin da subito cliccando qui.

Managing News

Managing News

Managing News lo consigliamo soprattutto per tutti coloro badano più al sodo. Interfaccia web chiara e compatibilità con tutti i tipi ti feed. Per registrarvi o per saperne di più cliccate qui.

The Old Reader

theoldreader

Ultimo, ma non ultimo, The Old Reader, anch’esso semplice ma di sicura efficacia. Se volete cominciare ad utilizzarlo cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS