Dormire, cosa dice di voi la posizione che preferite

674
0
CONDIVIDI

Uno studio condotto da Robert Phipps, che lavora sul linguaggio del corpo, avrebbe fatto notare come la posizione in cui una persona dorme rifletta molto sul carattere, l’umore, ma anche l’eccessivo livello di stress in cui siamo.

La ricerca ha coinvolto circa 1000 persone alle quali è stato chiesto di indicare la propria posizione preferita in cui si trovano più volte a dormire. Al termine di tale test sarebbero stati ben il 58 per cento gli inglesi che dormono in posizione fetale, classica soprattutto di chi tende a preoccuparsi molto facilmente e di chi cerca in ogni momento un qualsiasi conforto. Invece la seconda ed ultima posizione sarebbe risultata quella a tronco, con una percentuale del 28 per cento, distesi su un fianco con le gambe praticamente dritte e le braccia lungo il corpo. Essa risulta essere una posizione che indica molta testardaggine e una certa rigidità.

fonte | Notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS