iPhone low-cost? Apple ne trarrebbe vantaggio nei mercati emergenti

837
0
CONDIVIDI

Un nuovo iPhone più economico potrebbe danneggiare Apple, ma rafforzare allo stesso tempo il posizionamento della società in alcuni mercati emergenti. Questo rivela Horace Dediu di Asymco, che analizza l’impatto di un possibile melafonino low-cost sul settore smartphone. Negli Stati Uniti la quota di mercato iPhone è in crescita, mentre Android si trova in una situazione di stallo. L’analista ipotizza che avere degli iPhone a prezzi più bassi aiuterebbe Apple ad espandere il numero dei consumatori americani, eliminando parte della quota di mercato Android in importanti mercati come quelli indiani e cinesi.

Voi cosa ne pensate? Apple farebbe bene a lanciare sul mercato un iPhone low-cost oppure una società come quella con sede a Cupertino dovrebbe sempre e comunque offrire il meglio?

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS