Ubuntu mobile sarà facilmente utilizzabile da tutti

821
0
CONDIVIDI

Un paio di settimane fa, Canonical ha presentato una nuova versione di Ubuntu, sviluppata anche per smartphone e tablet. La nuova piattaforma mobile, in seguito alla presentazione, ha ricevuto numerose critiche. Il timore di molti infatti è che la nuovo OS sviluppato da Canonical potrebbe non essere adatto a tutti gli utenti, come già accaduto nell’ambiete desktop con le prime versioni di Ubuntu.

Mark Shuttleworth, fondatore di Canonical, ha però messo a tacere queste voci, tramite un post sul blog ufficiale. A detta di Shuttleworth, la nuova versione di Ubuntu, pur rimanendo una piattaforma libera e aperta, sarà facilmente utilizzabile dalla maggior parte degli utenti. L’obbiettivo di Canonical è quello di creare una piattaforma capace di stare al passo con Android, Chrome, Windows e iOS.

fonte | AndroidAuthority

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS