Niente Firefox su iOS per colpa del motore rendering

649
0
CONDIVIDI

Mozilla ha affermato che non porterà il browser Firefox su iOS, infatti Jay Sullivan, vice presidente della società, ha dichiarato che Firefox non arriverà sulla piattaforma Apple fino a quando Cupertino non modificherà la sua idea per i browser di terze parti.

Al momento tutti i browser di terze parti su iOS utilizzano il componente UIWebView di Apple, mentre la stessa società utilizza un componente diverso, che lo rende più veloce nel rendering del JavaScript, denominato Nitro. Apple non ha rilasciato il suo motore Nitro agli sviluppatori di terze parti e non permette di utilizzarne di propri, dando un vantaggio a Safari rispetto ad altri browser come per esempio Google Chrome.

Questo limite non fa per Firefox, infatti Mozilla vuole portare il proprio codice, e il suo nuovo motore IonMonkey, che troviamo nelle versioni desktop e nella versione per Android di Firefox. La società però non odia la piattaforma iOS, infatti lo scorso anno l’azienda ha mostrato un prototipo della sua applicazione su iPad denominata “browser Junior” e nel quale è stato utilizzato il UIWebView di Apple, dicendo che ci sono un sacco di motivi per cui il browser dovrebbe arrivare su iOS, anche se non possiamo usare il nostro motore.

Una situazione analoga sta succedendo per la versione Windows RT, infatti Microsoft impedisce a browser di terze parti di accedere alle API Win32. Di conseguenza non si può utilizzare un proprio motore JavaScript.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS