Matrimoni: ora ci si sposa su Skype

68
0
CONDIVIDI

I matrimoni a distanza via Skype sono in crescita, questo denuncia il New York Times attraverso un post. Ovviamente la colpa viene attribuita alla legislatura americana, ancora poco chiara in questo ambito. Ad utilizzare questo strumento per i matrimoni sono per lo più gli immigrati USA.

Attualmente negli Stati Uniti solo due stati accettano i matrimoni a distanza, e solo per i militari impegnati in missioni all’estero.

fonte | IoChiamo

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS