Galaxy Note II: scoperta vulnerabilità nella lock screen

1213
0
CONDIVIDI

Scoperta una vulnerabilità nella lock screen anche per il Samsung Galaxy Note II. Ma questa falla si può “domare” Rispetto a quanto avvenuto su iPhone, dove il problema con la falla di sicurezza scoperta nella lock screen è nettamente più grave, tale bug può essere facilmente risolto. L’exploit è abbastanza facile da eseguire anche se il telefono non diventa completamente vulnerabile dopo che la sua sicurezza è stata violata.

Come potete vedere nel video qui sotto, quello che bisogna fare è andare in chiamata di emergenza e poi semplicemente premere il tasto home. La schermata principale lampeggerà velocemente (per circa un secondo), permettendo a occhi indiscreti di vedere cosa c’è dietro al vostro schermo. In quel secondo veloce è possibile anche lanciare le applicazioni, ma subito dopo lo schermo torna a bloccarsi quindi per questo il problema è meno grave rispetto a quanto accade su iPhone.

fonte | technobuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS