Conosciamo meglio BioShock Infinite, in arrivo il 26 marzo

679
0
CONDIVIDI

BioShock Infinite sbarcherà nei negozi il prossimo 26 marzo. Sarà l’ennesimo first person shooter firmato Irrational Games sotto l’attenta guida del Creative Director Ken Levine e del team autore del successo del primo episodio della saga BioShock.

Ma conosciamo la trama:

E’ il 1912. Mentre gli Stati Uniti stanno diventando una potenza mondiale, la città volante di Columbia viene inaugurata in pompa magna e rappresenta l’emblema degli ideali americani. Le cose però volgono al peggio quando il nuovo simbolo della speranza sparisce tra le nuvole. Il più grande traguardo nella storia dell’America scompare senza lasciar traccia.Il giocatore dovrà vestire i panni dell’ex agente della Pinkerton, Booker DeWitt, mandato a Columbia per salvare Elizabeth, una giovane donna imprigionata lì sin dall’infanzia. Pinkerton svilupperà una particolare relazione con Elizabeth che gli permetterà di potenziare le sue abilità e fuggire da una città che sta letteralmente precipitando verso il suolo. DeWitt dovrà imparare a destreggiarsi nell’uso di dozzine di armi e nuovi potenti talenti per affrontare i nemici che lo attendono in battaglie mozzafiato tra i cieli di Columbia.

La città di Columbia venne costruita dal governo USA nel tardo 1800 con la funzione di fiera mondiale volante. La città venne spedita in viaggio da continente a continente per mostrare al resto del mondo il successo dell’esperimento americano. A insaputa di molti, Columbia era anche una ‘morte nera’, segretamente zeppa di armi. Disordini politici causarono la secessione di Columbia dall’America e la città scomparve. Nessuno sa come arrivarci.

Ken Levine, Creative Director, ha affermato:

La prima volta che abbiamo annunciato BioShock Infinite, abbiamo promesso di rilasciare un gioco che fosse appieno un’esperienza BioShock, ma allo stesso tempo qualcosa di completamente diverso. Il nostro impegno, a far fronte a quella promessa, è stata la forza trainante per gli ultimi tre anni o giù di lì. Voi, i fan, siete stati incredibilmente pazienti con noi. Avete condiviso le vostre speranze ed i vostri desideri sul titolo, mantenendo la fiducia. Oggi sono felice di annunciarvi che il gioco è andato in gold. Questo significa che è stato approvato sia da Sony che da Microsoft (oltre agli Dei del PC) per essere mandato in produzione, caricato sui camion e portato ai negozi vicino a casa vostra per il 26 Marzo. Il costo finale del gioco è di 5 anni, sangue, sudore e lacrime del team di Irrational. Nessuno ha mai costruito un gioco come questo. E’ uno sparatutto, ma uno sparatutto che vi porterà nei posti più angusti e pericolosi. Non posso pretendere che lo giochiate, ma posso promettervi che una volta che l’avrete fatto sarà un’esperienza che non dimenticherete facilmente.

Sarà disponibile su PS3 e Xbox 360 (a 64,90€) e su PC (a 49,90€).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS