Windows Phone, una petizione per l’aggiornamento dell’app Facebook

1096
0
CONDIVIDI

Facebook è una tra le applicazioni più utilizzate dagli utenti ed è disponibile praticamente per tutti i sistemi operativi mobile. La versione per Windows Phone, però, è sviluppata direttamente da Microsoft, perché il famoso social network ha deciso di non avere a che fare con tale sistema operativo. Su change.org compare oggi una petizione che chiede al team di sviluppo Windows Phone a Microsoft di aggiornare l’app, attualmente con molti problemi, e apportare migliorie.

Specialmente dopo il lancio di Windows Phone 8, in molti si sono accorti che l’app Facebook non sfrutta le potenzialità di tale sistema operativo. Infatti, l’aggiornamento delle Live Tile, le notifiche push e il numero di notifiche sulla schermata di blocco non sempre funzionano. Altri problemi riguardano limitazioni di gestione, per esempio, di pagine e gruppi all’interno dell’app oppure la velocità di spostamento nell’app e la stabilità.

Alcune voci di corridoio riportano proprio negli ultimi giorni che Microsoft sta già sviluppando un importante aggiornamento per l’applicazione e che sarà disponibile nelle ultime settimane.

Se volete firmare la petizione, che per ora si pone come obbiettivo i 1000 iscritti, potete farlo inserendo pochi dati personali a questa pagina.

AGGIORNAMENTO 06/03/2012: la petizione sta per raggiungere le 2000 firme e attualmente è a 1855. Ancora nessuna risposta da Microsoft.

fonte | WPMitalia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS