iPhone 5S: Apple cerca ingegneri per nuovi colori?

1372
0
CONDIVIDI

Diversi rumors circolati in rete ci hanno anticipato che il futuro iPhone 5S che Apple lancerà tra settembre ed ottobre potrebbe essere colorato. A rafforzare questa tesi spunta un nuovo annuncio di lavoro in Apple. Con tale annuncio infatti la società con sede a Cupertino ricerca un ingegnere specializzato nell’anodizzazione per aggiungere nuovi colori alla prossima generazione di prodotti Apple, come l’iPhone 5S.

L’iPhone 5S potrebbe quindi essere il primo iPhone ad approdare sul mercato con colorazioni differenti dal solito bianco e nero. Se l’aspetto estetico rimarrà invariato possiamo ipotizzare che tale anodizzazione (colorazione) interesserà la piastra in alluminio posteriore (quella posta centralmente) e tutta la banda laterale.

  • Definire un processo di anodizzazione che soddisfi i requisiti estetici e funzionali del prodotto;
  • Essere autosufficiente e capace di definire tutte le attività di ingegneria per raggiungere gli obiettivi del progetto ed avere la capacità di imparare velocemente i nuovi processi di produzione con pochissime informazioni fornite;
  • Comprendere e fare proprie le interazioni tra gli elementi in lega di alluminio e il processo di anodizzazione;
  • Familiarità con i processi di produzione (estrusione, fusione, forgiatura, saldatura, lavorazioni meccaniche) in particolare di alluminio ed altre leghe.
  • Esperienza nella preparazione delle superfici e dei processi di rifinitura avanzata dell’alluminio (lappatura, lucidatura, sabbiatura, burattatura, incisione, anodizzazione).
  • Fornire il supporto in loco ai siti di produzione durante lo sviluppo e la produzione dei prodotti e risolvere eventuali problemi che possono verificarsi;
  • Flessibilità di lavorare in un ambiente dinamico.

fonte | CultOfMac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS