L’iPhone “mini” avrà uno schermo da 4,5 pollici e un prezzo di 330 dollari

1625
0
CONDIVIDI

Delle voci provenienti dal Giappone suggeriscono che il prossimo iPhone low-cost di Apple avrà uno schermo più grande di quello presente sull’iPhone 5, eccezion fatta per i materiali che dovrebbero risultare meno costosi, il prezzo al dettaglio dovrebbe essere di 330 dollari. Le voci su questo iPhone più economico si son fatte sempre più forti, molti analisti pensano che Apple voglia ampliare il suo mercato grazie a questo smartphone.

I rumors indicano uno schermo da 4,5 pollici per far concorrenza ai telefoni Android e agli emergenti Phablet, il corpo del dispositivo sarà leggermente più spesso ma in policarbonato. Il CEO di Apple, Tim Cook ha però dichiarato che un iPhone a buon mercato non è nella filosofia di Apple, riferendosi alla realizzazione di prodotti scadenti e a basso prezzo, realizzati solo per vendere.

Morgan Stanley ha stimato che un iPhone più economico potrebbe triplicare il mercato di Apple in Cina. Gene Munster di Piper Jaffray ha anche detto che Apple sarà costretta a rilasciare un telefono più economico.

fonte | VentureBeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS