iPhone 6, iPhone Math e iPhone mini, saranno veramente così?

1548
0
CONDIVIDI

Anche se l’iPhone 5 è stato lanciato solo cinque mesi fa, i progettisti stanno già immaginando come sarà la prossima linea di smartphone di Apple. Peter Zigich, progettista 3D, ha postato le immagini di alcuni concept di iPhone 6, iPhone Math e iPhone mini sul suo sito.

Per il prossimo telefono di punta di Apple, Zigich propone di spostare il tasto home di lato, lasciando spazio per la schermata, avendo così un’altra fila di icone. Il cambiamento, aggiunge, manterrà le stesse dimensioni fisiche come l’iPhone 5. L’iPhone mini lo immagina come un più economico e più piccolo iPhone, in grado di competere sui mercati entry-level, a fianco di alcuni telefoni Android. Ma contrariamente alle voci online riguardanti l’iPhone mini, cioè che potrebbe essere di materiali plastici, la versione Zigich è in “materiali premium” cioè come l’iPhone normale, ma hanno lo schermo da 3,5 pollici.

Schermata 2013-02-28 alle 23.44.21 Schermata 2013-02-28 alle 23.44.38

Mentre Apple in questi giorni ha smentito tra le righe dei suoi commenti l’iphone Math, Zigich non demorde e fornisce anche un concept design per questo futuro fantomatico dispositivo. La sua versione avrebbe uno schermo più grande, per consentire una riga e una colonna in più di icone.

Insomma, sono dei concept che personalmente mi lasciano molto perplesso e poco fiducioso, ma naturalmente non tutto è detto, sopratutto quando si parla di Apple.

fonte | mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS