MWC 2013: tecnologia Liquipel in azione sul Galaxy Note

795
0
CONDIVIDI

Al MWC, ha fatto la comparsa anche la tecnologia Liquipel waterproofing, società con sede a Santa Ana in California. Nel video che posteremo alla fine di questo articolo, potrete vedere una bella “demo” della tecnologia impermeabilizzante applicata su un Samsung Galaxy Note 2. Per rendere i dispositivi o qualsiasi altro oggetto impermeabile, Liquipel applica uno strato molto sottile di una sostanza idrorepellente su tutte le superfici dell’oggetto, esponendoli ad un gas in una camera speciale. Poiché la sostanza è gassosa, può colare in ogni angolo del dispositivo, in modo da garantire una protezione totale. La cosa migliore è il fatto che tutte le porte, come USB o audio, rimangono accessibili e funzionali. Liquipel sta lanciando LiquiPods, che sono macchine di piccole dimensioni che possono essere utilizzate in alcuni punti vendita.

La società ha recentemente annunciato di aver concesso la licenza della sua tecnologia alle aziende di tutto il mondo, cosi da poter vedere e constatare con i nostri propri occhi, il piu presto possibile, un dispositivo con la tecnlogia “Liquipelled”.

fonte | androidauthority

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS