Photoshop Touch sbarca su smartphone iOS e Android

800
0
CONDIVIDI

Adobe annuncia – un po’ a sorpresa – l’arrivo dell’app Photoshop Touch anche su smartphone Android e iPhone. Tale applicazione, già vista da diversi mesi su App Store e Google Play in versione tablet, mette a disposizione molte delle funzionalità che hanno reso grande tale software per la modifica delle fotografie, come i livelli, gli strumenti avanzati di selezione, regolazioni e filtri. Con Photoshop Touch e Adobe Creative Cloud, potete iniziare un progetto sul vostro smartphone e continuarlo poi a casa, quando siete più comodi, magari utilizzando il vostro tablet. Photoshop Touch sincronizza automaticamente i progetti su tutti i dispositivi in vostro possesso, a piena risoluzione e con tutti i livelli intatti. Questa funzionalità è disponibile per tutti i clienti con un account gratuito cloud Creative. Non vi è alcun obbligo di abbonamento a pagamento per la sincronizzazione.

Photoshop Touch iPhone

Ma riepiloghiamo le migliori funzionalità di tale nuova app:

  • Utilizza le più popolari funzioni di Photoshop, quali livelli, strumenti di selezione, regolazioni e filtri, per creare strabilianti immagini;
  • Migliora le tue foto utilizzando le classiche funzioni di Photoshop per tirare fuori il meglio dalla vostra fotografia. Applicate un tono preciso o la regolazione del colore alla vostro intera composizione, un livello particolare, o di una zona selezionata;
  • Create qualcosa di un altro mondo con effetti di pittura, pennelli, filtri e molto altro ancora. Con Photoshop Touch, le possibilità creative sono infinite;
  • Crea la tua immagini pop con il testo grafico. Applicare tratti, aggiungere ombre e dissolvenze e altro ancora;
  • Sfrutta la fotocamera del dispositivo per riempire un’area su un livello con la caratteristica unica di cattura immagine della fotocamera;
  • Seleziona una parte dell’immagine da estrarre semplicemente scarabocchiando con lo strumento Scribble Selection. Con la funzione Refine Edge, utilizzare la punta delle dita per catturare facilmente elementi dell’immagine difficili da selezionare, come i capelli;
  • Avvia di un progetto sul tuo iPhone o iPod Touch e finiscilo sul tuo iPad  o su Photoshop desktop grazie ad un abbonamento gratuito di Adobe Creative Cloud. I vostri progetti vengono sincronizzati automaticamente tra i dispositivi;
  • L’adesione gratuita a Creative Cloud offre 2 GB di cloud storage;
  • Le immagini fino a 12 megapixel sono supportate.

Qui potete scaricare la versione per iPhone mentre qui la versione per Android, entrambe a 4,49€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS