Google+ Sign-In: accedi a servizi e app mediante G+

766
0
CONDIVIDI

Google ha da poche ore introdotto una nuova funzionalità dedicata all’espansione del suo social network Google+. Tale novità si chiama Google+ Sign-In. Grazie ad essa gli sviluppatori che stanno realizzando app per Android, iOS o servizi web potranno implementare l’accesso ai propri servizi mediante Google+, trasportando così tutte le informazioni degli utenti G+ all’interno dei propri servizi. Qualcosa di simile è stato già adottato da Facebook e Twitter, che da diversi mesi spuntano fuori tra le varie opzioni di registrazione a siti web o app.

Ma allora perché scegliere il log-in mediante G+ se esistono già Facebook e Twitter? Beh, per via della semplicità! Chiunque di voi possiede almeno un account Google, che esso sia collegato a Gmail, YouTube o al social G+. Quindi tutti voi ricordate molto bene la password del vostro account Google e potete utilizzarla per accedere a quelle app o a quei servizi web che sfruttano Google+ Sign-In. Migliora anche la condivisione attraverso G+, che diventa più partecipativa.

Google+ Sign-In

Se siete sviluppatori e volete saperne di più in merito a Google+ Sign-In date una letta alla documentazione ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS