Dopo 20 anni scopre che sua moglie è un uomo

139
0
CONDIVIDI

In 19 anni di matrimonio, Jan, un 64enne belga, non aveva mai saputo né capito che la donna che aveva sposato, in realtà, era nata uomo. I due si erano incontrati dopo che quella che sarebbe diventata sua moglie si era sottoposta all’intervento per la riassegnazione del genere e tra loro era stato subito amore.

Jan ha raccontato al quotidiano inglese Daily Mail che dopo la scoperta, si è sentito come se fosse stato “violato per 19 anni”. A rivelare all’uomo la precedente identità di sua moglie sarebbe stata la cugina di lei. Il 64enne, che ha deciso di lasciare la donna, ha espresso comunque dell’affetto nei suoi confronti.

fonte | Notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS