Ericsson e Mozilla annunciano WebPhone e il computer si trasforma in un telefono

485
0
CONDIVIDI

Ericsson, AT&T e Mozilla hanno annunciato WebPhone, una nuova piattaforma web-based che permette di integrare i servizi telefonici nei computer. Attraverso la piattaforma, gli utenti saranno in grado di effettuare chiamate video e voce, ricevere e inviare messaggi di testo multimediali e utilizzare altri servizi normalmente disponibili solo attraverso un telefono cellulare.

La nuova piattaforma utilizza WebRTC, un protocollo che permette la comunicazione video e il trasferimento di voce, senza alcun bisogno di plugin. Il browser Chrome di Google supporta già lo standard, mentre Mozilla ha recentemente introdotto il supporto per il protocollo nella sua build di Firefox dedicata agli sviluppatori. Ericsson darà una dimostrazione pratica della piattaforma al Mobile World Congress di questa settimana, quindi vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

fonte | arstechnica

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS