Microsoft sta brevettando l’autopulizia dei touchscreen

594
0
CONDIVIDI

Come sappiamo i dispositivi touchscreen esposti nei negozi sono sempre ricoperti di impronte digitali (ed eventuali microbi), provenienti da acquirenti curiosi di provarli. A tal proposito, Microsoft sta lavorando ad un brevetto che eliminerà lo sporco su touchscreen in modo automatico.

Questo metodo innovativo dovrebbe inviare un segnale tramite una luce ultravioletta che, attraverso un film all’interno del touchscreen, va a disinfettare la punta delle dita nelle aree di contatto. Tuttavia, non abbiamo indizi che ci permettono di capire come Microsoft possa inserire tale tecnologia nei suoi prodotti. Eppure non ci dispiacerebbe toccare un extra pulito Windows Phone o Surface.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS