Office 2013, non potremo trasferire la licenza ad un altro PC

1223
0
CONDIVIDI

Microsoft ha annunciato Office 2013 con tutti i suoi piani e prezzi da poche settimane ma ha ora rilasciato una dichiarazione a Computerworld facendoci scoprire un’importante limitazione. Fino ad Office 2010, comprando una licenza singola della suite, potevamo usare regolarmente i programmi della collezione su un computer, con la possibilità, però, di trasferirla su un altro nel caso che quello originale non fosse più utilizzabile o fosse stato rubato. Microsoft ora ha lasciato tutti a bocca aperta annunciando la rimozione di questa possibilità.

Infatti, un portavoce di Microsoft al quale è stato chiesto se si potesse trasferire la licenza regolarmente acquistata di Office ad un altro PC quando l’originale fosse non più funzionante, perso o rubato, ha preferito non rispondere lasciando perciò intendere che, se il tuo PC non funziona più, devi salutare anche la tua copia di Office.

L’unica possibilità che abbiamo è quella di reinstallare Office sullo stesso computer dopo un ripristino, afferma Microsoft. Come me, in molti non capiranno questa decisione ma purtroppo non possiamo farci nulla.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS