Surface: hands-on con Claudia Bonatti di Microsoft

1341
0
CONDIVIDI

Abbiamo partecipato all’evento Microsoft dedicato al nuovo tablet Surface e insieme a Claudia Bonatti, dirigente dell’azienda con sede a Redmond per l’Italia, abbiamo dato uno sguardo a quelle che sono le principali features di questo primo tablet Microsoft. Partiamo dal display, un 16:9 da 10.6 pollici assemblato attraverso una tecnica innovativa sottovuoto, per impedire il verificarsi di imperfezioni. Questa tecnica consente al display del Surface di essere sempre luminoso, resistente (grazie al vetro Gorilla Glass) e ben visibile da qualsiasi angolazione.

Ottimo anche il materiale con cui è stato realizzato, una lega di magnesio molto particolare, chiamata VaporMg, che oltre ad essere molto resistente è anche leggerissima. Addirittura tre volte più leggera dell’alluminio, materiale con la quale è realizzato l’iPad per intenderci.

Surface

Per quanto riguarda le connessioni troviamo un’uscita video, una USB 2.0 compatibile con molti accessori di terze parti e uno spazio per microSD. Non mancano poi i più moderni sensori: come giroscopio, ecc. Geniale il supporto integrato, che si integra perfettamente con la Touch Cover. Per ulteriori dettagli in merito a questo tablet date uno sguardo al nostro video, che trovate proprio qui sotto:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS