Real Racing 3 per iOS: la recensione

1815
0
CONDIVIDI

EA ha annunciato che il successore di Real Racing 2, cioè il capitolo numero 3, sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal prossimo 28 febbraio, ma nello store della Nuova Zelanda questo gioco è già disponibile per il download. Noi di TechGenius abbiamo provveduto subito a scaricarlo gratuitamente per proporvi quest’oggi, dopo vari giorni di test, la nostra recensione.

Quando apriamo il gioco per la prima volta ci sarà una breve guida introduttiva, e già li capiamo l’enorme passo in avanti a livello grafico raggiunto in questo terzo capitolo. Per il resto il gioco rimane invariato nei comandi a disposizione.

caricamento torneo

Durante il caricamento dei tornei la nostra macchina appare in bella vista, c’è da dire che ad ogni passaggio di schermata ci troviamo davanti delle bellissime inquadrature con protagonista la nostra autovettura.

tornei

Ed eccoci alla schermata principale, la cosa che salta all’occhio e sicuramente la nuova impostazione dei tornei, infatti a differenza dalle vecchie versioni ogni torneo ci permetterà di acquistare quattro macchine predefinite, per esempio nel PURE STOCK CHALLENGE avremmo a disposizione una Nissan Silvia, una Ford Focus, una Dodge Challenger e una BMW 1 Series M Coupe. Atre novità che saltano subito all’occhio si trovano in alto a destra dello schermo, infatti li troviamo i classici soldi per comprare le macchine e gli aggiornamenti, ma anche dei gettoni rappresentanti da un casco, che ci permettono di accelerare le riparazioni e altre cose che vedremo più in la. Poi troviamo il livello del pilota che nella versione 2 era rappresentato dalla reputazione.

gare

Entrati nel torneo ci ritroveremo le varie gare suddivise in blocchi da tre o da uno. A differenza della vecchia versione abbiamo più possibilità di gioco, come le sfide testa a testa, le gare a tempo o a checkpoint, le gare che ci chiedono di superare un tot di velocità ed altro, il tutto ben rappresentato da delle icone chiare.

macchine

Selezionata una gara ci ritroveremo le quattro macchine. All’inizio dobbiamo decidere quale autovettura acquistare, e qui troviamo un’altra enorme differenza rispetto ai capitoli precedenti. Infatti, se volessimo comprare delle macchine, dobbiamo aspettare che essa ci venga consegnata, il tempo può variare dai 15 minuti ad un ora. Noi in questo caso abbiamo scelto la Ford.

aggi

Quando abbiamo acquistato la macchina possiamo decidere di aggiornarla. In questa sezione ci ritroveremo a scegliere cosa voler aggiornare, o per meglio dire “migliorare”. Abbiamo i motori, trasmissioni, freni ed altro, selezionando una di queste voci andremo nella schermata dei componenti.

comp

I questa schermata, che riguarda l’aggiornamento del motore, possiamo selezionare degli update, che possono essere acquistati in cambio di R$ o gettoni. I gettoni li guadagneremo salendo di livello o comprandoli con dei soldi veri tramite in-app-purchase. Una volta scelto l’aggiornamento ci può volere del tempo prima che l’installazione del nuovo componente sia completa, ma possiamo accelerare il tutto sempre tramite i gettoni.

pronti

Una volta che la nostra macchina è pronta possiamo iniziare la gara. Nella schermata di caricamento troviamo un riepilogo della gara, come ad esempio il numero di avversari, essi dipenderanno sempre dalla gara.

[slider crop=”yes” slide1=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/02/volante.png” slide2=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/02/macchina.png” slide3=”http://www.overpress.it/wp-content/uploads/sites/2/2013/02/muso.png”][/slider]

Una volta che la nostra gara ha inizio abbiamo svariate visuali, quella al voltante in cui è stata aggiunta la visuale di cosa accade dietro grazie agli specchietti retrovisori, la visuale della macchina, la visuale dell’asfalto e il muso. Devo dire che sono rimasto sorpreso dalla qualità generale del titolo, dalle macchine al circuito, tutto è ben fatto.

IMG_0396

Una volta che abbiamo finito la gara ci verranno attribuiti i premi, come i soldi, il livello pilota e ovviamente la coppa, il tutto ha come sfondo la nostra macchina.

IMG_0397

Se dopo una gara abbiamo rotto qualcosa, ci verrà segnalato subito dopo il termine della competizione nella schermata ripara auto. Ad esempio, dopo la nostra gara si era rotto il faro anteriore, ma in pochi secondi abbiamo proceduto alla riparazione.

Qui sotto trovate la nostra videorecensione del gioco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS