Obama: “Apple produrrà i prossimi Mac in America”

1031
0
CONDIVIDI

Durante il discorso sullo Stato dell’Unione tenutosi ieri, Obama è intervenuto parlando del proprio paese e della situazione economica che in questo momento sta vivendo. Obama ha preso come esempio molte aziende americane, che in questi ultimi anni hanno tenuto alto il nome dell’America, cercando di innovarsi e migliorarsi, anche avendo numerosi concorrenti pronti a rubare fette di mercato. Una delle aziende che Obama ha citato è Apple, che ha classificato come il motore della crescita americana e descrivendola come un’azienda da cui tutti dovrebbero prendere esempio, non solo per la qualità e la bellezza dei prodotti, ma sopratutto per gli investimenti e i posti di lavoro che vengono creati ogni giorno.

Ed è proprio il lavoro il fulcro del suo intervento, infatti Obama ha speso molte parole parlando dell’efficenza dei lavoratori americani, dando loro una fantastica notizia la quale, naturalmente, ha fatto molto felici anche noi, e cioè che Apple tornerà a produrre i propri Mac all’interno dello stato a stelle e strisce, cosi da poter concentrare il tutto in un unica grande famiglia, integrando in tutto e per tutto Apple nelle fondamenta americane.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS