Nuovo All-in-One Barebone X70S da Shuttle

1238
0
CONDIVIDI

Shuttle Computer, sviluppatore e produttore leader di soluzioni PC compatte come gli XPC mini-PC Barebone famosi in tutto il mondo, amplia il proprio assortimento di PC con monitor integrato, i cosiddetti PC All-in-One. Dopo i vari modelli da 39,5 cm (15,6 pollici) è ora disponibile anche una variante da 46,7 cm (18,5 pollici) con touch screen. Il nuovo Shuttle All-in-One Barebone X70S non ha solo un monitor più grande, ma è anche molto più potente. Per la prima volta i processori per desktop Intel, come ad esempio Intel Core i3/i5/i7
(fino a 65 Watt TDP, raffreddamento a heat pipe), sono compatibili con il socket LGA1155. Nei due slot SO DIMM trova posto una memoria DDR3 con complessivamente 16 GB. Il case di soli 5,7 x 46,8 x 36,4 cm (P x L x A) dell’X70S offre inoltre spazio per un’unità da 2,5″ (SSD/HDD) e possibilità di espansione grazie allo slot mini-PCIe, che consente ad esempio l’integrazione di un modulo mSATA.

Per la comunicazione e la riproduzione multimediale questo nuovo modello è dotato di WLAN, web cam, microfono e altoparlanti stereo. Inoltre sono presenti due collegamenti per altoparlanti e microfono esterni. Mediante l’interfaccia HDMI si può collegare un secondo monitor. Sui due lati del dispositivo si trovano 2x USB 3.0 e 6x USB 2.0. Il lettore schede integrato legge e riproduce tutti i formati comuni di schede di memoria SD.

Due schede di rete Gigabit, fino a tre interfacce seriali (COM) e una interfaccia parallela (LPT) rendono l’X70S adatto anche per applicazioni non convenzionali. Rimuovendo il piedistallo sul retro del dispositivo, l’X70S può essere montato a un supporto a parete VESA, a un braccio per monitor o a un supporto a pavimento.

All-in-One Barebone X70S retro

Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di Shuttle Computer Handels GmbH, ha dichiarato:

A seconda della dotazione, l’X70S può essere utilizzato nel settore del Digital Signage, come terminale di assistenza presso i POI, come sistema di cassa (POS) o semplicemente come potente PC desktop. Con il suo formato questo dispositivo riempie una interessante nicchia. Aprendo inoltre scenari interessanti grazie all’utilizzo di un secondo monitor.

Con l’accessorio PCL70 disponibile separatamente, l’X70S può essere ampliato con due ulteriori interfacce seriali (COM) e un’interfaccia parallela (LPT). Il prezzo è di 547€ ed è disponibile per l’acquisto da subito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS