HTC One arriverà alla conferenza stampa del 19 febbraio?

732
0
CONDIVIDI

Lo smartphone più atteso e vociferato delle utile settimane è con molta probabilità l’HTC One, nome in codice M7, che promette di essere un’evoluzione della serie all’altezza delle aspettative. HTC ha annunciato a fine gennaio una conferenza stampa per il 19 gennaio, non dando però suggerimenti su quale potrebbe essere la novità che intende presentare. Tuttavia non sembrano esserci dubbi sull’argomento della conferenza stampa, soprattutto dopo che la compagnia ha pubblicato sul suo sito ufficiale un conto alla rovescia un po’ particolare proprio per il 19 febbraio.

Il countdown ci dice giustamente che mancano 5 giorni e poche ore all’inizio della conferenza stampa ma ha anche la particolare caratteristica di evidenziare il numero uno in verde ogni volta che compare nell’orario, mostrando anche sullo sfondo alcune immagini confuse di parti di un dispositivo, che potrebbe proprio essere l’HTC One.

Le immagini sfocate mostrano un dispositivo di colore bianco con design arrotondato agli spigoli, corrispondente proprio all’HTC One visto nelle immagini trapelate nelle ultime settimane. Ma effettivamente cosa sappiamo di questo dispositivo?

L’HTC M7 dovrebbe essere dotato di uno schermo da 4,7 pollici Full HD, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e connettività LTE (4G) oltre che 3G. Il dispositivo monterà sistema operativo Android personalizzato con interfaccia Sense. Su Twitter l’utente @evleaks ha anche pubblicato un’immagine rendering che mostrerebbe proprio l’HTC One in tutto il suo splendore.

Ma sarà veramente questo il dispositivo che HTC presenterà la settimana prossima o questo è solo un modo per far aumentare l’attesa per questo nuovo smartphone, che potrebbe essere il nuovo competitore dell’iPhone 5 e degli altri modelli di alta fascia? Fateci sapere che ne pensate nei commenti.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS