Gartner mostra come ci sia una battaglia per il terzo posto nel mercato smartphone

766
0
CONDIVIDI

La società di ricerca Gartner ha pubblicato oggi un rapporto trimestrale che riguarda il mercato globale degli smartphone, la gran parte delle tendenze riportate erano già state confermate dall’IDC lo scorso mese. Secondo la società Apple e Samsung continuano a dominare il mercato, con una quota superiore al 52%, invece rimane in palio il terzo posto. Samsung rimane al primo posto nel mercato con un fatturato nel Q4 del 2012 di 64,5 milioni di unità, una crescita del 85,3% rispetto all’anno precedente. Nel frattempo Apple ha visto le sue vendite raggiungere i 43,5 milioni di unità nell’ultimo trimestre del 2012, in crescita del 22,6% rispetto all’anno precedente. Questo duopolio si estende fino al sistema operativo, infatti Android ha ampliato il suo vantaggio rispetto al trimestre precedente, con 145 milioni di unità vendute di cui il 42,5% derivano da Samsung. Apple con iOS ha avuto invece un calo dal 23,6% nel quarto trimestre del 2011 al 20,9% nell’ultimo trimestre del 2012, nonostante questo rimane saldamente al secondo posto.

Al terzo posto le cose si fanno interessanti. Le performance di Huawei l’hanno spinta fino al terzo posto per la prima volta, con ben 27 milioni di cellulari venduti nel 2012, una crescita del 73,8% rispetto al 2011.

Le statistiche del Gartner sottolineano che BlackBerry si trova al terzo posto come fornitore di smartphone a livello di sistema operativo, con il 3,5% del mercato, dietro si trova Microsoft con il 3,0% del mercato.

fonte | The Verge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS