Minecraft ora disponibile anche su Raspberry Pi

969
0
CONDIVIDI

Raspberry Pi, il computer grande quanto una carta di credito, è progettato con un sistema operativo basato su Linux, che consente perciò di sviluppare applicazioni che funzionino sul mini-PC. Arriva ieri l’annuncio da parte di Mojang, la compagnia che produce il famoso giochino Minecraft, che “Minecraft: Pi Edition” è disponibile al download.

Il gioco supporta la modalità creativa ma non quella sopravvivenza, che siamo abituati a vedere su computer o smartphone. Per compensare la mancanza, il gioco dà la possibilità di essere modificato, consentendo gli utenti di modificarne il codice e quindi manipolare la struttura del gioco a loro piacere.

Per concludere, vi forniamo alcuni dettagli sul dispositivo in questione, il Raspberry Pi, che incorpora in pochi centimetri un processore da 700 MHz, memoria RAM da 256 o 512 MB. Il costo è di 25$ per la versione di base A e di 35 $ per il modello B. Basterà poi collegare periferiche quali monitor, mouse e tastiera per iniziare ad utilizzare un vero e proprio PC e poi magari anche giocare a Minecraft.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS