In Bolivia si costruiscono case con bottiglie di plastica

156
0
CONDIVIDI

Una donna, di nome Ingrid Vaca Diez, si è posta una missione molto importante, costruire case migliori per i poveri della Bolivia. Nonostante la nobile causa, la donna ha pochi fondi a disposizione. Guardandosi intorno, fra le baracche della Bolivia, ha notato un materiale alquanto comune nelle discariche, la plastica. La donna ha così deciso di sfruttare le bottiglie di plastica come mattoni, riempiendole di sabbia.

L’idea è geniale, e sicuramente utile. Fino ad ora sono state costruite 10 case sfruttando le bottiglie di plastica gettate nelle discariche.

fonte | Aljazeera

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS